Icona dipinta della Madonna Salus Popoli Romani

Accedi

Registrati


CREA UN TUO ACCOUNT PERSONALE


Ti Ricordiamo che l'iscrizione a questo sito è soggetta all'adempimento del GDPR, nuovo  regolamento sulla privacy Europeo in materia di protezione dei dati personali. Creando un tuo account personale accetti tutte le clausole del nuovo regolamento.

Per saperne di più leggi l'Informativa sulla Privacy Completa.

 

 

Accedi Chiudi
---

---

Madonna Salus Popoli Romani

Descrizione

MADONNA SALUS POPOLI ROMANI

Icona sacra italiana dipinta interamente a mano secondo i canoni dell'arte dell'iconografia, con pigmenti naturali, tuorlo d'uovo e foglia d'oro zecchino, su tavola di legno gessata.

 

Nell'icona della Madonna Salus Popoli Romani originariamente, la Vergine doveva essere a figura intera, purtroppo però è stata mortificata dalla cornice posticcia entro cui è posta; infatti l'aureola della Madonna smargina vistosamente, inoltre la tavola mostra nella parte inferiore, una grave mutilazione, riscontrabile per i piedini del Logos obbligati ad appoggiare sul fregio.

La Vergine con il Bambino emerge da un fondo d'oro di cui però rimane ben poco; la Madre di Dio regge il Logos incrociando i polsi, la mano sinistra stringe la mappula, il dito medio della mano destra è ornato da un anello. La posizione gestuale delle dita della mano destra della Vergine si rapporta con la mano destra benedicente del Logos; il Bambino compone le dita secondo l'usanza orientale creando una simbolica descrizione della parola ottenuta con la congiunzione ad anello del pollice con l'anulare, lasciando eretto l'indice e leggermente incurvate le altre dita.

Il Bambino, in conformità all'intera iconografia che lo riguarda, dichiara di essere il Cristo, mentre la Madre avverte con una indicazione latina del mistero Trinitario (le tre dita allungate) e della natura umana e divina del Figlio (l'anulare e il mignolo piegate). Il Bambino stringe nella mano sinistra un libro chiuso ed indossa l'hymation con lumeggiature in oro, che simboleggia un Logos glorioso, perchè resuscitato. Ma il Bambino è tale solo per le dimensioni del corpo, infatti ha un volto da adulto, con una fronte alta e spaziosa. L'intera composizione gode di una maestà mista a un movimento rotatorio di umana tenerezza.

L'appellativo "Salus Popoli" significa Salvenzza del popolo deriva dal mondo dell'antica Roma, in cui era riferito a rituali pafani. Sotto il dominio dell'Imperatore Costantino. tale titolo, venne riferito alla Madonna.

Si certifica l'autenticità.

Dimensioni: cm 40x50x2

Cod. Art. ( SKU CODE): It 074

 

Per informazioni sul prezzo contattaci su info@russiaecumenica.it

@2018 Centro Russia Ecumenica - Roma. All Rights Reserved. | P.Iva 01325781001